/ Attualità

Attualità | 31 maggio 2021, 16:09

Mauro Carlevaris confermato presidente provinciale di CNA Cuneo

Guiderà la confederazione per altri 4 anni: "Dopo questo periodo buio Cna Cuneo continuerà per lavorare a fianco delle imprese artigiane e delle piccole imprese cuneeesi garantendo ogni sforzo per portare avanti in tutte le sedi possibili le istanze a tutela e garanzia di uno sviluppo sostenibile"

Patrizia Dalmasso, Direttore Cna Cuneo, con il presidente Mauro Carlevaris

Patrizia Dalmasso, Direttore Cna Cuneo, con il presidente Mauro Carlevaris

Mauro Carlevaris è stato confermato presidente provinciale di Cna Cuneo nel corso dell’assemblea tenutasi venerdì 28 maggio. Artigiano nel settore impiantistico Mauro Carlevaris, 58 anni sposato e padre di due figlie, duplicherà così il mandato iniziato nel 2018 per altri 4 anni.

L’evento assembleare di venerdì si è svolto, a seguito dell’osservanza scrupolosa delle prescrizioni di sicurezza, in parte in presenza e in parte via web, ed ha avuto l’onore di vedere la partecipazione in collegamento streaming, del Presidente regionale di Cna Piemonte Fabrizio Actis e del Presidente nazionale Daniele Vaccarino.

Il Segretario Regionale Delio Zanzottera, nel suo intervento ha dettagliato le attività svolte negli anni dal sistema Cna e le sfide che la rappresentanza a livello regionale chiede a tutte le associazioni territoriali per incidere al meglio sulle decisioni dei prossimi anni per garantire non solo la ripartenza del mercato ai vari livelli ma anche la crescita.


Il Presidente Carlevaris sarà affiancato dal Vice Presidente Vicario Marco Varetto e dai due vicepresidenti Giovanni Milano e Sandro Ghibaudo. “Ringrazio i componenti dell’assemblea per la fiducia dimostrata nella mia persona; - dichiara Carlevaris - dopo questo periodo buio Cna Cuneo continuerà per lavorare a fianco delle imprese artigiane e delle piccole imprese cuneeesi garantendo ogni sforzo per portare avanti in tutte le sedi possibili le istanze a tutela e garanzia di uno sviluppo sostenibile del mondo delle piccole imprese. Sono stati anni difficili ma, ritengo che sia importante proseguire sulla strada del rinnovamento con proposte concrete a tutti i livelli, non solo provinciale ma anche regionale e nazionale.”

Un ringraziamento va al Direttore di CNA Cuneo Patrizia Dalmasso e a tutta l’organizzazione provinciale per il grande lavoro svolto in questi anni. “Nella relazione presentata all’assemblea abbiamo rappresentato i risultati ottenuti in questi quattro anni; - dichiara Patrizia Dalmasso, Direttore Cna Cuneo - nel piano strategico del nuovo mandato abbiamo presentato la scelta di Cna Cuneo a condividere e rappresentare presso ogni organismo ed ente territoriale le PMI, di intervenire sempre per non lasciar indietro nessuno: imprenditori, loro collaboratori o semplici cittadini”.

“L’obiettivo dei prossimi anni sarà quello di favorire la ripartenza postpandemica conciliando lavoro, famiglia e vita sociale, affrontando al meglio la complessità dei servizi tradizionali e consulenziali, razionalizzando la gestione per rimanere sempre competitivi, ma mai a discapito della qualità. Siamo consapevoli – confermano i vertici di Cna Cuneo - che per portare avanti lo spirito della nostra Associazione si dovrà procedere sempre verso nuove sfide, coscienti però che non esiste sindacale senza servizi ma, ancora più importante, non esistono servizi senza sindacale.”

CNA Cuneo, rappresenta le aziende artigiane ed il variegato mondo della imprenditoria della Granda associando più di 2.000 imprese ed offre servizi e consulenze specificatamente dedicate a tutte le variabili di gestione d’impresa.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium