/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 04 giugno 2023, 13:18

Mondovì, gli alunni dell'IPC “Bellisario” vincitori del concorso regionale di “Cybercittadinanza”

La classe 4B ha proposto il proprio “Metaverso matecivico”, unendo competenze digitali, matematica e educazione civica

Mondovì, gli alunni dell'IPC “Bellisario” vincitori del concorso regionale di “Cybercittadinanza”

Ancora un successo per l'Istituto “Giolitti-Bellisario-Paire” di Mondovì-Barge, guidato della dirigente scolastica Donatella Garello. Gli studenti dell'IPC “Bellisario” di Mondovì hanno dimostrato, ancora una volta, il loro talento, conquistando il primo posto al concorso regionale “Cybercittadinanza: creatività, senso critico e responsabilità nell’uso della tecnologia e della rete”.

Il concorso, promosso da USR Piemonte e AICA - Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico, era rivolto alle istituzioni scolastiche di I e II grado della Regione Piemonte. La sua finalità era quella di promuovere l'uso consapevole e critico delle nuove tecnologie, in un'ottica di inclusione e di sviluppo di competenze digitali indispensabili per vivere da protagonisti la trasformazione digitale.
La classe 4B IPC si è distinta con il progetto “Metaverso matecivico”. Sotto la guida della prof.ssa di matematica Elena Borrano, gli studenti hanno creato un percorso che integra la matematica e l'educazione civica con l'uso creativo della tecnologia. Analizzando con senso critico i dati Istat e utilizzando la matematica come chiave di lettura dei fenomeni della realtà, gli alunni hanno inserito i risultati ottenuti in uno spazio virtuale, trasformando i dati in un'esperienza immersiva che ha stimolato la loro creatività, collaborazione e pensiero critico.

Il progetto ha fruttato alla classe la conquista di quattordici skill cards per il conseguimento della Patente Europea del Computer ICDL. Questo premio rappresenta un passo significativo nella formazione dei giovani studenti, preparandoli a un futuro in cui le competenze digitali saranno sempre più richieste e fondamentali.
La vittoria della 4B IPC è anche un riconoscimento del valore della mission di AICA, che sostiene il progresso di una società inclusiva, etica e giusta attraverso la cultura e le competenze digitali. L'Associazione lavora infatti per l’affermazione di cultura e competenze digitali adeguate, indispensabili per gestire consapevolmente la pervasività della tecnologia nella vita quotidiana.

Questo successo degli studenti di Mondovì è un esempio brillante di come le competenze digitali possano essere integrate con altre discipline, fornendo una chiave di lettura della realtà che unisce il senso critico, la responsabilità e la creatività.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium