/ Attualità

Attualità | 29 novembre 2023, 11:40

Cuneo: confermato l'equilibrio del bilancio previsionale

Ieri sera la votazione in consiglio comunale. Unica voce fuori dal coro quella di Boselli (Indipendenti): "Siamo preoccupati, e molto, per quello del prossimo anno"

Cuneo: confermato l'equilibrio del bilancio previsionale

Conferma la tenuta degli equilibri del bilancio previsionale 2023-2025 per la città di Cuneo la seconda analisi annuale effettuata lo scorso 31 ottobre dall'ufficio e dall'assessore Valter Fantino.

Ieri sera (28 novembre), nel corso del consiglio comunale del capoluogo, lo stesso Fantino ha presentato la delibera, approvata con venti voti favorevoli e uno contrario.

Fantino assicura la tenuta dei conti

Le considerazioni più significative rispetto al previsionale riguardano principalmente un valore maggiore nelle entrate correnti – ha spiegato Fantino nel proprio intervento di presentazione della delibera, ricordando anche come il Comune di Cuneo operi un'analisi annuale in più di quanto previsto dalla legge - , l'aumento degli introiti derivanti dai dividendi delle società partecipate e dal recupero dell'evasione, dalla tassa sui rifiuti per le scuole statali e dal fondo di solidarietà comunale. Adeguiamo anche il fondo crediti di dubbia esigibilità”.

Crescono anche le spese obbligatorie ma non segnaliamo debiti fuori bilancio e una liquidità di circa 27 milioni di euro – prosegue Fantino - : escludiamo quindi squilibri nella gestione di cassa”.

Boselli preoccupato per il futuro: "Bilancio saldo, per ora"

A prendere la parola nello spazio dedicato ai consiglieri Giancarlo Boselli (Indipendenti), l'unico consigliere che ha espresso voto negativo nell'ambito della votazione.

"Come già fatto nella commissione dello scorso 22 novembre non posso non tornare a sottolineare come la garanzia, per quest'anno, degli equilibri di bilancio sia tecnicamente salvaguardata – ha detto - . Ma la consideriamo come molto tesa e precaria".

Boselli si è detto pronto ad affrontare la discussione più ampia sul bilancio nel corso del consiglio comunale del prossimo dicembre: "Grazie agli emendamenti che abbiamo presentato dimostreremo i nostri dubbi in maniera assolutamente chiara – ha aggiunto - . Siamo preoccupati, e non poco. Speriamo di poter in futuro ricevere rassicurazioni ma l'impostazione stessa del bilancio per com'è già possibile valutarla non ci fa ben sperare rispetto agli equilibri di bilancio del prossimo anno".

Simone Giraudi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium