/ Eventi

Eventi | 17 maggio 2024, 07:19

Al Centro Incontri Mucciarelli di Chiusa di Pesio si presenta "Marguareis Ultra Tour"

Mercoledì 24 maggio inizia il countdown delle due settimane che mancano al grande appuntamento sportivo che domenica 8 giugno si accompagnerà con iniziative solidali, ecologiche e pedagogiche

Alcuni atleti sul percorso di gara di una precedente edizione

Alcuni atleti sul percorso di gara di una precedente edizione

Venerdì 24 maggio si presenta il MUT - Marguareis Ultra Tour e scatterà il countdown delle due settimane che mancano al grande appuntamento sportivo che domenica 8 giugno si accompagnerà con iniziative solidali, ecologiche e pedagogiche.

L’illustrazione del “MUT” è, alle ore 21, al Centro incontri Riccardo Mucciarelli presso la sede del Parco naturale Marguareis (via sant'Anna 34, Chiusa di Pesio).

Venerdì, il Comitato organizzatore del Team Marguareis, presenterà la gara proiettando foto, filmati e con interviste. Un racconto per immagini e testimonianze della corsa che ha uno sviluppo di oltre 50 km, dislivello di 3.000 metri seguendo lo spettacolare tracciato del trekking escursionistico “Giro del Marguareis”. Percorso prestigioso e ambito dai “runners” che ha già raggiunto il numero massimo di iscrizioni. 

Soldout anche l’edizione “corta”: Trail del Duca – TD di 19 km con circa 1250 metri di dislivello positivo, che si svolgerà totalmente in Valle Pesio con passaggio al Rifugio Garelli.

La manifestazione prevede altri due eventi:
• passeggiata ecologica intorno a Pian delle Gorre (Camminata Pian delle Gorre - CPG), con la collaborazione dell’ Associazione ODV Autismo Help Cuneo, per sensibilizzare la popolazione sul problema del Disturbo dello Spettro Autistico e sul rispetto ambientale, attraverso un operazione di raccolta rifiuti organizzata dalle Aree Protette Alpi Marittime;
• una gara non competitiva sempre intorno al Pian delle Gorre (Giro del Marguareis Kids Trail - GM Kids), adatto a bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, su itinerari diversi studiati in relazione all’età dei giovani runner, percorsi dove nessuno perde e tutti si divertono, proprio per lasciare nei cuori dei più piccoli un’emozione forte, ricca di principi sani e soprattutto arricchente dal punto di vista umano.

La manifestazione è resa possibile dalla preziosa collaborazione ed il patrocinio degli Enti pubblici del territorio, ovvero l’Ente Aree Protette Alpi Marittime, i Comuni di Chiusa di Pesio, Roccaforte Mondovì, Ormea e Briga Alta; il rifugio Pian delle Gorre, il rifugio Garelli, il rifugio Mondovì, la foresteria di Carnino, il rifugioDon Barbera, il Soccorso Alpino, la Guardia di Finanza e l’Esercito Italiano, l’Associazione Nazionale Alpini di Chiusa di Pesio, la Protezione Civile, la Croce Rossa Italiana di Mondovì e Peveragno, la Croce Bianca di Pornassio; le associazioni A.I.B, la GSD Valtanaro, lo Sci Club 3 Rifugi; i volontari che aiuteranno per i rifornimenti, i controlli e la sicurezza sui vari percorsi. Grande disponibilità anche dei numerosi sponsor che hanno sostenuto il Team Marguareis ASD, in primis la Fondazione CRC.


cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium