/ Attualità

Attualità | 31 marzo 2021, 18:56

Inalpi si colora di blu per la Giornata Internazionale dell’Autismo

Inalpi, da tempo vicina e attenta ai bisogni dei ragazzi e delle loro famiglie, che vivono quotidianamente le difficoltà di questa patologia, illuminerà di blu il logo presente sulla torre di sprayatura del latte dalla sera di mercoledì 31 marzo a venerdì 2 aprile

Inalpi si colora di blu per la Giornata Internazionale dell’Autismo

Il 2 aprile, in tutto il mondo, sarà celebrata la Giornata Internazionale dell’Autismo.
Inalpi, da tempo vicina e attenta ai bisogni dei ragazzi e delle loro famiglie, che vivono quotidianamente le difficoltà di questa patologia, illuminerà di blu il logo presente sulla torre di sprayatura del latte dalla sera di mercoledì 31 marzo a venerdì 2 aprile.       

Un segno forte quindi, una luce visibile anche a distanza, per illuminare e sensibilizzare chi ancora non conosce a fondo le problematiche dell’Autismo e che sarà condiviso con la stessa illuminazione sui principali monumenti di tutto il nostro stivale.
Un impegno che arriva da lontano, ma soprattutto un impegno concreto: già a fine settembre 2016 infatti, Inalpi fu main sponsor del Giro d’Italia in Vespa, un evento che percorse 7.300 km sul territorio nazionale e a cui parteciparono 170 Vespa club, con la finalità di sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti dell’Autismo e raccogliere fondi a favore dell’Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici (ANGSA), per l’acquisto di un’applicazione di supporto quotidiano alle famiglie e ai ragazzi: taskAbile.

taskAbile, diventa quindi un compagno di vita per i ragazzi affetti da Autismo, aiutandoli ad imparare alcuni comportamenti di vita quotidiana e sociale, stimolandone l’autonomia personale e spingendoli a comunicare e a scegliere, attraverso categorie e immagini personalizzate e personalizzabili.

Ed è proprio in ragione di questo impegno e della conoscenza delle difficoltà che ogni famiglia affronta giorno dopo giorno, che Inalpi ha deciso, anche in questo 2021, di voler proseguire nella sensibilizzazione verso una situazione per la quale tanta è ancora la strada da fare.

Una luce blu, una torre illuminata, un segnale per tutti, perché ognuno possa ricordare, e perché no anche decidere di agire fattivamente, per dare il proprio sostegno a ragazzi e famiglie. Quello stesso supporto che Inalpi non ha mai smesso di dare, con grande determinazione e concretezza, sostenendo i volontari dell’ANGSA in ogni attività.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium