/ Economia

Economia | 15 settembre 2021, 13:00

Gioco online: quali siti si possono utilizzare? Quando occorre l’autorizzazione di ADM?

Quando si gioca online scommettendo del denaro è fondamentale accertarsi che il portale a cui si sta facendo riferimento appartenga ad una società autorizzata: ecco una pratica guida con informazioni molto utili

Gioco online: quali siti si possono utilizzare? Quando occorre l’autorizzazione di ADM?

 

Su quali siti è possibile giocare online? Quali sono, invece, i siti da evitare? Sono in molti a porsi questa domanda, cerchiamo dunque di rispondere in maniera esauriente.

Anzitutto, è fondamentale chiarire che cosa si intende esattamente per “gioco”: questo termine, infatti, può essere associato ad attività che presentano delle caratteristiche diverse.

Due diverse tipologie di gioco

Sarebbe pressoché impossibile elencare in modo completo tutti i giochi che possono essere effettuati su Internet, tuttavia ciò che è utile evidenziare è la distinzione tra due grandi categorie: il gioco che prevede l’erogazione di vincite in denaro, per il quale dunque gli utenti investono dei soldi per le proprie giocate, e il gioco che viene effettuato per puri scopi ludici.

Nel secondo caso, il gioco online può essere effettuato in totale tranquillità, senza dover fare particolari verifiche sul sito Internet su cui si sceglie di dilettarsi.

In rete si può trovare davvero di tutto e una semplice ricerca in Google può essere sufficiente per individuare dei siti interessanti; per gli amanti dei giochi di carte, ad esempio, un portale molto gettonato è Digitalmoka.

Il discorso è completamente differente per quel che riguarda la prima tipologia di gioco online, ovvero appunto quella che prevede la movimentazione di denaro reale, sia a livello di puntate che di vincite erogate.

Questo tipo di gioco, che alcuni decenni addietro era completamente illegale in Italia, oggi può essere esercitato liberamente dai cittadini maggiorenni, a condizione che venga effettuato solo ed esclusivamente interfacciandosi con società che godono di una specifica autorizzazione da parte dello Stato.

Quanto detto vale sia per quel che riguarda il gioco eseguito nei punti vendita fisici, ovvero nelle agenzie di scommesse, nei casinò e in tutte le altre attività commerciali ormai molto diffuse in tutto il Paese, sia per quanto concerne il gioco online; giocare presso aziende che non godono di tale autorizzazione statale è a tutti gli effetti un illecito.

Come verificare l’affidabilità di un portale di gioco

Quando si gioca online scommettendo del denaro, dunque, è fondamentale accertarsi che il portale a cui si sta facendo riferimento appartenga ad una società autorizzata, ma come si può compiere quest’operazione?

La verifica da fare è molto semplice: i siti Internet regolarmente autorizzati, infatti, esibiscono nella loro homepage degli appositi loghi, ovvero il logo di AAMS e/o quello di ADM, Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

AAMS è acronimo di Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, organo appartenente al Ministero dell’Economia e delle Finanze adibito tra l’altro alla gestione del gioco legale in Italia, anche per quel che riguarda la rete.

Oggi AAMS è stato incorporato nell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ovvero una delle tre agenzie fiscali italiane, ciò significa che è quest’ultimo l’ente di riferimento che rilascia le concessioni alle società operative nel settore.

Alla luce di quanto detto, dunque, sia il logo di AAMS che quello dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sono da considerarsi indice di assoluta affidabilità del sito web.

Se si volesse effettuare una ricerca più approfondita, magari per scongiurare l’eventualità che il portale in cui ci si è imbattuti non stia esibendo i loghi in questione senza in realtà averne alcun diritto, si può consultare direttamente nel sito istituzionale di ADM l’elenco delle società che godono di concessione per lo svolgimento di tale attività in Italia.

 

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium