ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Eventi

Eventi | 22 novembre 2021, 18:11

L’abbraccio del pubblico per l’ottava edizione di “BEE”

Boom di visitatori e laboratori creativi per i più piccoli esauriti da giorni. Il vicesindaco Pianetta: "Il ritorno che speravamo per una manifestazione che, ogni anno di più, conferma il proprio fascino ed un potere attrattivo unico"

Alcune immagini dell'evento BEE

Alcune immagini dell'evento BEE

Trentuno gli allevatori presenti con centinaia di capi in esposizione, trentacinque i produttori e i somministratori di qualità, decine gli ambulanti della fiera mercatale di Santa Caterina, centocinquanta i bambini che hanno preso parte ai laboratori didattici e creativi, migliaia i visitatori che dalle prime ore di domenica 21 novembre hanno affollato il centro storico di Villanova Mondovì.

Questi, in breve, i numeri dell’ottava edizione della fiera nazionale “Bee - formaggi di montagna”, ritornata quest’anno in presenza dopo lo stop forzato dello scorso autunno.

Un’edizione nel segno della ripartenza, capace di amalgamare le tradizionali eccellenze enogastronomiche con iniziative dal forte impatto emotivo come “150.000 foglie di castagno: le mani che si intrecciano per il sociale”, promossa dalla Condotta Slow Food del Monregalese e da Agenform, grazie alla quale è stata, di fatto, avviata un’inedita collaborazione internazionale con alcuni produttori caseari francesi.

Animali e prodotti tipici, dunque, ma anche sport grazie al secondo Premio BEE assegnato a Linda Cottino (in sinergia con il CAI di Mondovì), cultura con le autrici Paola Gula e Paola Scola, show culinari con Paolo Sappa e Andrea Mecca (chef stellato del ristorante Spazio7 di Torino), vita comunitaria con la consegna delle rose ai nuovi nati del 2019 e 2020 e con la premiazione dei Presepi in Grotta a cura dell’associazione turistica Grotta dei Dossi, sanità pubblica con l’inaugurazione di un defibrillatore in collaborazione con Battikuore, momenti di intrattenimento con la compagnia CanzoneTeatro ed il gruppo dei Trelilu.

Grande successo di pubblico, poi, per i laboratori di BimbiBEE, al completo da giorni.

"La duplice soddisfazione di essere ripartiti e di averlo fatto con il tutto esaurito - il commento della consigliera con delega all’Istruzione, Luisella Bergerone - ed un profondo ringraziamento all’associazione Il Girasole, al Pastificio Michelis e all’azienda agricola Nicaele Turco per la disponibilità e la professionalità. Una gioia per gli occhi e per il cuore rivedere i bambini che tornano a vivere la socializzazione e le esperienze pratiche.

I numeri registrati ci responsabilizzano, ma ci confermano altresì la bontà della scelta: BEE non può prescindere dal coinvolgimento dei più piccoli".

Analoga soddisfazione è stata espressa del sindaco, Michelangelo Turco, e dal vicesindaco con delega alle Manifestazioni, Michele Pianetta: "Quest’anno il percorso organizzativo è stato lungo e tortuoso e, fino all’ultimo, siamo stati pervasi da incertezza e scetticismo.

Questa due giorni con migliaia di visitatori, dunque, rappresenta il ritorno che speravamo. La fiera si conferma un evento dal forte potere attrattivo, tale richiamare a Villanova Mondovì espositori, turisti e curiosi da diverse regioni d’Italia e dall’estero. Un particolare ringraziamento a tutti coloro che hanno lavorato affinché BEE 2021 si potesse fare in presenza e in totale sicurezza".

Sulla pagina Facebook 'Villanova Mondovì Turismo e Manifestazioni', la gallery completa dell'evento (photo credit: Paolo Cornero).

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium