ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Cronaca

Cronaca | 30 novembre 2021, 07:30

Continua il calvario della famiglia di Andrea Costa: "La città si faccia portavoce della richiesta di rimpatrio della salma"

A chiederlo è Silvia Cina (MoVimento 5 Stelle), che ieri sera ha interpellato il sindaco Borgna sull'argomento, che assicura: "i sono già attivato con gli organi di governo con l’intenzione di sollecitare un intervento"

Andrea Costa

Andrea Costa

Credo sia giusto dare voce alla tragedia di una famiglia, che va a sommarsi a quella di aver perso un figlio. Sono a conoscenza della vicenda e mi sono già attivato con gli organi di governo con l’intenzione di sollecitare un intervento”.

A parlare è il sindaco di Cuneo Federico Borgna, che nella serata di ieri (29 novembre) ha risposto a un’interpellanza presentata da Silvia Cina del MoVimento 5 Stelle. Oggetto, la richiesta che l’amministrazione comunale si faccia da portavoce, nei confronti delle autorità competenti, del sollecito per un rimpatrio il più possibile rapido della salma di Andrea Costa sul territorio cuneese

La vicenda della scomparsa di Costa – lavoratore alla Michelin cuneese con la famiglia residente a Confreria, ucciso sull’isola di Gran Canaria lo scorso 12 settembre – è attualmente bloccata da oltre un mese, che è il periodo nel quale la famiglia è rimasta in attesa di un contatto delle autorità spagnole, un aggiornamento rispetto allo sblocco della salma per il rimpatrio.

Dal 10 ottobre la famiglia non ha più contatti con le autorità del posto, e tutto ciò che desidera è avere una tomba su cui poggiare un fiore” ha sottolineato Cina nel suo intervento.

Interpreto la richiesta della consigliera come uno strumento per portare a un livello di dibattito pubblico sufficientemente ampio la tragedia della famiglia Costa – ha concluso il sindaco - . Che io ho incontrato: parlare con una madre che ha perso un figlio in questo modo è stato straziante, ma dopo l’incontro ho avviato una serie di interlocuzioni per venire a capo della questione. Ci sono delle indagini in corso, e purtroppo le procedure della giustizia non tengono conto della sofferenza dei famigliari della vittima”.

- https://www.targatocn.it/2021/11/23/leggi-notizia/argomenti/attualita/articolo/salma-andrea-costa-5s.html

Simone Giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium