/ Eventi

Eventi | 07 dicembre 2021, 16:56

Saluzzo festeggia il Natale in musica con il concerto per l'ospedale di "Officina delle idee"

Appuntamento sabato 18 dicembre alle 20.45, al teatro Magda Olivero

Foto generica - Unsplash

Foto generica - Unsplash

Sfiorano già il centinaio le prenotazioni per il “Concerto di Natale per l’Ospedale di Saluzzo” voluto dall’Associazione “Officina delle idee”.

Sabato 18 dicembre infatti alle 20 e 45, ad una settimana esatta dal Natale, il Teatro Magda Olivero ospiterà l’iniziativa benefica pensata dall’attivissima associazione saluzzese.

I Polifonici del Marchesato, insieme al Coro J4JOY si alterneranno sul palco, intervallati da letture proposte dalla Compagnie “Teatro Prosa Saluzzo” e “Primo atto”: ricordare, ringraziare e guardare al futuro i temi che verranno toccati nel corso della serata, che vede il patrocinio del Comune, di Saluzzo 2024 e di Terres Monviso, oltre che delle principali testate giornalistiche locali.

L’Ospedale cittadino - afferma Giovanni Damiano, presidente di “Officina” - credo sia il bene più prezioso di tutta la comunità Saluzzese. Lo si è visto in questi ultimi due anni: ha accolto centinaia di persone affette da covid 19, dando a tutte cure, speranza e tanta umanità”. Ricordare chi non ce l’ha fatta e dire grazie a tutti gli Operatori (medici, infermieri e ausiliari) diventa quindi necessario e doveroso, senza dimenticarsi di guardare al futuro, affermano dall’Associazione. “Ci sono notizie positive che vanno in questa direzione - afferma Damiano - che ci fanno guardare al nuovo anno con prudente ottimismo”.

La serata è a ingresso libero sino ad esaurimento posti, mentre le somme eventualmente raccolte verranno devolute all’acquisto di un ecografo portatile per l’Ospedale cittadino.

La prenotazione deve avvenire alla mail dell’Associazione che è: officinadelleideeassociazione@gmail.com

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium