/ Cronaca

Cronaca | 21 novembre 2022, 07:49

Racconigi, fuga di gas in un condominio di via Cesare Biglia: sventrato dall'esplosione un appartamento

Danneggiato anche quello soprastante. Ferite anche due persone, una con gravi ustioni alle mani (portata al CTO) e una con ustioni di natura più lieve, tradotta all'ospedale di Savigliano

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Intervento dei vigili del fuoco provinciali, nella notte di ieri (domenica 20 novembre) a Racconigi.

Coinvolti due appartamenti in un condominio di tre piani in via Cesare Biglia, danneggiati - anche in maniera molto seria, nel caso di uno di essi - da un'esplosione generatasi a seguito di una fuga di gas da una bombola di gpl. L'appartamento in cui la fuga di gas ha avuto effettivamente luogo, e quindi anche l'esplosione, è stato completamente sventrato; danneggiato, invece, quello soprastante.

Due le persone ferite, entrambe d'origine straniera.

Una ha riportato gravi ustioni alle mani ed è stata tradotta al CTO di Torino, mentre l'altra - riportante un'ustione di natura più lieve - è stata portata all'ospedale di Savigliano.

Sul posto le squadre dei vigili del fuoco di Saluzzo, Racconigi, Savigliano e l'autoscala da Alba, oltre all'emergenza sanitaria. La polizia giudiziaria dei vigili del fuoco sta procedendo alle indagini atte a chiarire la dinamica dell'incidente.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium