/ Attualità

Attualità | 10 luglio 2024, 18:08

Strada riaperta per il rifugio Carbonetto, la nuova ordinanza del sindaco di Demonte

Revocata la chiusura del tratto per manutenzione straordinaria. A partire dal 13 luglio i turisti potranno salire

Strada riaperta per il rifugio Carbonetto, la nuova ordinanza del sindaco di Demonte

Se il meteo consente ora la stagione estiva del rifugio Carbonetto potrebbe essere salva.

Solo nei giorni scorsi avevamo raccontato la frustrazione e delusione del gestore del rifugio Carbonetto, che a causa di lavori di manutenzione straordinaria alla strada che lo collega verso valle a Demonte era inaccessibile ai turisti.

Tale limitazione era regolata da un'ordinanza del sindaco di Demonte, che ha spiegato l'impossibilità di nuove sospensioni e rinvii.

A distanza di qualche giorno, oggi mercoledì 10 luglio, arriva la nuova ordinanza che revoca la precedente autorizzando il transito a partire dal 13 luglio.
Dal 13 luglio sarà riaperto il tratto di strada comunale dal rifugio Carbonetto al Colle di Valcavera, nuovamente raggiungibile anche in auto, si potranno così raggiungere l’altipiano della Bandia, il Sentiero dei Fiori, Rocca la Meja.

Il tratto tra il colle di Valcavera e il Fauniera, invece, sarà riaperto parzialmente:
dal 13 luglio al 5 agosto e dal 22 agosto al termine dei lavori sarà accessibile al pubblico solo il sabato e la domenica, fatta eccezione dal 6 al 21 agosto che sarà regolarmente aperta a tutti e tutti i giorni della settimana.

Sara Aschero

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium