/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 27 ottobre 2014, 14:33

Donna di Borgomale colpita al volto da una fucilata: colpo accidentale, ma sono in corso gli accertamenti

Il fatto è avvenuto verso mezzogiorno. Il colpo è partito dal fucile automatico che il marito della donna stava pulendo. L'arma è regolarmente detenuta

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

E’ in prognosi riservata all’Ospedale di Cuneo la settantenne colpita al volto da un colpo di fucile che, pare accidentalmente, è partito dall'arma che il marito stava pulendo in casa.

Il fatto è avvenuto nella tarda mattinata di oggi, a Borgomale. Il marito settantatrenne si stava accingendo a pulire il proprio fucile automatico regolarmente detenuto quando, ad un certo punto, dall’arma è partito un colpo che ha colpito la moglie in pieno volto.

L’uomo ha subito chiamato i soccorsi e la donna è stata portata in elicottero al pronto soccorso dell’ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo. I medici si sono riservati la prognosi. 

Sul fatto indagano i Carabinieri della Stazione di Diano d’Alba e della Compagnia di Alba che hanno sequestrato il fucile e stanno compiendo un accurato sopralluogo e i necessari rilievi tecnici in casa della coppia.

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium