/ Attualità

Attualità | 16 maggio 2022, 18:20

Mondovì: online il bilancio arboreo 2017-2022

Sono 3.844 gli alberi censiti su tutto il territorio comunale, 946 quelli piantati per ogni nuovo nato

Mondovì: online il bilancio arboreo 2017-2022

Il patrimonio arboreo del Comune di Mondovì ammonta a 3.844 alberi. Di questi 946 sono stati piantati per ogni nuovo bimbo nato o adottato e 98 nuovi alberi sono stati messi a dimora nel 2021.

Il Comune di Mondovì ha pubblicato il “Bilancio arboreo 2017-2022” (legge 10/2013), con il quale viene reso noto alla cittadinanza il rapporto fra il numero degli alberi piantati nelle are urbane di proprietà pubblica e lo stato di consistenza e manutenzione delle aree verdi urbane di propria competenza.

Dal censimento delle alberate, risulta che il patrimonio della Città di Mondovì ammonti a un totale di 3.844 alberi. Gli abbattimenti nel triennio 2019-2021 sono stati 30 (per differenti necessità come la sostituzione di alberi morti o pericolanti) mentre, dal 2017 al 2021, sono stati 946 gli alberi messi a dimora per ogni nato così come previsto dal Piano di forestazione italiano. Quest’ultimo stabilisce, infatti, che i Comuni con più di 15.000 abitanti debbano provvedere - entro dei mesi dalla registrazione anagrafica di ogni neonato residente e di ciascun minore adottato -, a porre a dimora un nuovo albero nel territorio comunale.

A tal fine il Comune di Mondovì ha acquistato dal vivaio regionale di Chiusa Pesio, in tre partite, 946 esemplari di piantine (a fronte di 934 nascite e adozioni registrate tra il 2017 e il 2022) appartenenti alle seguenti specie arboree: frassino (ornus, excelsior), quercia (farnia, orniello, cerro, rovere, roverella) tigli e noccioli. Gli alberi sono stati messi a dimora all’interno delle aree verdi pubbliche site una presso la scuola elementare di corso Alpi e, siccome questa non aveva più capienza, da 2018 sono stati piantumati presso l’area verde di via Alba in attesa del loro sviluppo e successiva messa a dimora in aree verdi o alberate pubbliche, in relazione alle diverse esigenze si sostituzione, reintegro o potenziamento de patrimonio arboreo comunale.

Nel dettaglio, nella primavera 2021 sono stati piantati 8 tigli in corso Europa, 9 prunus e 1 acero in via San Bernolfo, 1 tiglio in via San Bernardo, 3 tigli in corso Alpi, 5 nell’aiuola spartitraffico di corso Europa, 18 aceri in via Arciprete, 36 prunus in via Ortigara, 1 tiglio in via Ugo Foscolo e altri 2 in corso Italia, 8 lagerstroemie, 5 tigli in via Cuneo e altri 2 all’Asilo Nido, per un totale di 98 alberi.

Nell’ambito del progetto “Ambientiamoci”, nel 2020, sono stati piantumati 12 alberi (3 betulle, 1 ginko biloba, 2 gelsi, 3 sorbi, 1 ontano, 1 salice e 1 frassino) che hanno permesso la nascita del “Bosco della Pace” in collaborazione con l’associazione Mondoqui.

Durante tutto il periodo gli il Dipartimento per la Gestione del verde pubblico, che afferisce agli Uffici Tecnici, si è occupato della manutenzione delle aree in modo diversificato:
- Verde storico, caratterizzato dai parchi e giardini, situati nel centro storico cittadino come il giardino del Belvedere il quale viene curato settimanalmente;
- Verde ricreativo, costituito dai parchi pubblici, dai giardini e dai parchi gioco queste aree oltre a essere sottoposte ad un controllo per le strutture ludiche vengono nel rispetto delle risorse e delle condizioni atmosferiche in genere ogni 20 giorni, a inizio primavera e successivamente mensilmente;
- Verde fluviale, caratterizzato dalla vegetazione, presente lungo i corsi d’acqua e lungo gli argini cittadini, che fa parte del Demanio Pubblico, dei quali se ne occupa il settore della Protezione Civile.
- Verde di arredo o ornamentale, costituito, principalmente, da aiuole, isole di traffico, rotatorie per le parti centrali sono previste manutenzioni settimanali per le aiuole spartitraffico periferiche la manutenzione è mensile.  
- Verde in vaso, fioriere distribuite nelle strade e piazza con arbusti ad elevato valore ornamentale, poste in corrispondenza di strade e edifici e aree pedonalizzate per le quali sono necessari frequenti irrigazioni;
- Verde scolastico, dislocato in prossimità delle scuole di quartiere la cui manutenzione è concentrata inizio anno scolastico e durante i mesi primaverili;
- Verde stradale, caratterizzato dai filari o singole piante, lungo le strade comunali.   

Tutte le informazioni relative al bilancio arboreo della Città sono reperibili al seguente link: https://comune.mondovi.cn.it/amministrazione-trasparente/sezioni/1329531-bilancio-arboreo

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium