/ Attualità

Attualità | 10 agosto 2022, 12:03

Bergesio (Lega): "Letta su hamburger vegano inopportuno e irrispettoso"

"La dichiarazione di Letta manca di rispetto ad una categoria di lavoratori, le aziende agro-zootecniche che stanno affrontando enormi difficoltà"

Bergesio (Lega): "Letta su hamburger vegano inopportuno e irrispettoso"

Dichiarazione inopportuna e poco rispettosa di una categoria che sta affrontando un periodo di grave difficoltà”. Così il Senatore Giorgio Maria Bergesio, Capogruppo Lega in Commissione Agricoltura, commenta le parole pronunciate dal Segretario del PD Enrico Letta che giorni fa ha invitato a partecipare alla festa dell’Unità a Roma affermando “Andate alla festa dell’Unità a Roma, ho mangiato un buon hamburger vegano”.

Affermazione a cui ha già replicato con una lettera il Presidente dell’Organizzazione Interprofessionale delle Carni Bovine in Italia Oi Intercarneitalia Alessandro De Rocco.

Ritengo che nella sua posizione Lei abbia l’obbligo difendere le nostre produzioni agro-zootecniche e tutto l’indotto che ne consegue e NON gli interessi di qualche multinazionale - scrive De Rocco a Letta -. Le ricordo che stiamo parlando di alimenti di altissima qualità, CARNI COMPRESE, provenienti da allevamenti certificati, anche IGP, che da sempre fanno parte della nostra dieta, che non contempla cibi iper-processati con decine di ingredienti mescolati assieme in laboratorio”.

Condivido pienamente quanto afferma il Presidente di Intercarneitalia. La dichiarazione di Letta manca di rispetto ad una categoria di lavoratori, le aziende agro-zootecniche che stanno affrontando enormi difficoltà per continuare a garantire la qualità di un prodotto, le carni, che contribuisce in misura determinante al successo del Made in Italy nel mondo e quindi all’economia del nostro Paese”, conclude Bergesio

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium